LOCATION

Un viaggio dall'antica nobiltà Veneziana fino alla produzione di prestigiosi vini.

STORIA

Il Castello sorge al centro di Roncade, città a pochi minuti dalla provincia di Venezia. È un maestoso complesso rinascimentale, nonché l’unica villa veneta pre-palladiana cinta da mura in cui è ancora presente la tradizione agricola veneta – nello specifico, la produzione di vini.

Scopri di più

VINI

Abitiamo in un'antica terra vocata alla viticoltura, sin dall’epoca romana e della Serenissima; tra i cru più interessanti del trevigiano, questa terra negli anni ha alimentato l’ambizione d’elevare la qualità dei vini rossi, bianchi e spumanti da noi prodotti. I nostri ospiti hanno la possibilità di degustarli durante le visite guidate del Castello. Quest’ultimo è una delle più caratteristiche testimonianze della cultura rurale nella società veneta, e la sua immagine è presente sulle etichette dei nostri vini. A partire da Villa Giustinian – il nostro fiore all’occhiello, ispirato ai grandi vini bordolesi. 
Ogni anno produciamo 350.000 bottiglie di vino, coltivando più di 110 ettari vitati.

Scopri di più

FAMIGLIA

BARONI CIANI BASSETTI

La nostra famiglia, di origini trentine e di antiche tradizioni agricole, ha rilevato la proprietà del Castello all’inizio del Novecento con interventi di ristrutturazione architettonica e il reimpianto dei vigneti.

Nel 1930 il Barone Tito Ciani Bassetti sceglie il Castello di Roncade come il luogo che avrebbe ospitato la nostra famiglia e il suo sogno: un’attività vinicola in un'antica terra vocata alla viticoltura, sin dall’epoca romana e della Serenissima. L’Azienda vitivinicola, guidata da Vincenzo Ciani Bassetti, oggi circonda il Castello che negli anni abbiamo continuato a valorizzare di pari passo all’impegno in vigna e in cantina.

Scopri di più

BED & BREAKFAST

È possibile ammirare i vigneti, che circondano il Castello, non appena svegli: all’interno del complesso rinascimentale sono, infatti, presenti gli appartamenti per i turisti interessati ad approfondire la cultura del territorio. Riusciamo a far sentire “a casa propria” anche il cliente più esigente con calore e professionalità. Al punto che può essere riduttivo definire “Bed & Breakfast” l’accoglienza nel Castello.

Gli alloggi sono stati arredati secondo il gusto e la fantasia della baronessa Ilaria Ciani Bassetti, moglie di Vincenzo e madre di Claudio, e si trovano nelle vecchie torri: a tutti gli effetti luoghi dotati di ogni comfort, come il riscaldamento, l’aria condizionata, il controllo della temperatura grazie all’isolamento naturale dato dai muri spessi.

Scopri di più

VISITE GUIDATE

Il Castello ospita ogni anno molti visitatori, curiosi di esplorarne le antiche sale e conoscere i secoli di storia di cui è stato testimone. 
Il tour, della durata di un’ora circa, è condotto dai membri della famiglia Ciani Bassetti o da nostri collaboratori fidati: una piacevole passeggiata attraverso i vigneti e le cantine, per scoprire i segreti dei nostri vini.

Scopri di più

NEWS

maggio 29

Decanter World Wine Awards 2018

Un altro riconoscimento per il Raboso dell’Arnasa DOC Piave 2014: “Commended” ai Decanter World Wine Awards 2018! Diploma Decanter World Wine Awards 2018

Un altro riconoscimento per il Raboso dell’Arnasa DOC Piave 2014: “Commended” ai Decanter World Wine Awards 2018! Diploma Decanter World Wine Awards 2018

aprile 29

Concorso Mondiale Vinicolo Féminalise 2018

Raboso dell’Arnasa DOC Piave 2014 premiato con la medaglia d’oro al Concorso Mondiale Vinicolo Féminalise di Beaune. Diploma Feminalise 2018

Raboso dell’Arnasa DOC Piave 2014 premiato con la medaglia d’oro al Concorso Mondiale Vinicolo Féminalise di Beaune. Diploma Feminalise 2018

marzo 27

Riconoscimento Merum Selezione Vino 2/2018

La redazione di Merum, la rivista tedesca dedicata al vino e all’olio italiano, ha particolarmente apprezzato il Piave Raboso DOC Arnasa 2014 e Veneto Raboso IGT Passito Baronessa Ilaria 2013. Diploma Raboso dell’Arnasa Merum Diploma Baronessa Ilaria Merum

La redazione di Merum, la rivista tedesca dedicata al vino e all’olio italiano, ha particolarmente apprezzato il Piave Raboso DOC Arnasa 2014 e Veneto Raboso IGT Passito Baronessa Ilaria 2013. Diploma Raboso dell’Arnasa Merum Diploma Baronessa Ilaria Merum

marzo 05

Gran Premio Internazionale del Vino MONDUS VINI 2018

Il nostro Spumante Rosè “Patriarca” ha conquistato i giudici e la medaglia d’oro al prestigioso concorso Mundus Vini. Anche il Bianco dell’Arnasa, Chardonnay affinato in barrique, si è distinto al concorso Mundus Vini ottenendo la medaglia d’argento. Risultati degustazione e diploma Spumante Rosè “Patriarca” Risultati degustazione e diploma Bianco dell’Arnasa

Il nostro Spumante Rosè “Patriarca” ha conquistato i giudici e la medaglia d’oro al prestigioso concorso Mundus Vini. Anche il Bianco dell’Arnasa, Chardonnay affinato in barrique, si è distinto al concorso Mundus Vini ottenendo la medaglia d’argento. Risultati degustazione e diploma Spumante Rosè “Patriarca” Risultati degustazione e diploma Bianco dell’Arnasa